Bancomat Mps

Condizioni e considerazioni pratiche sui bancomat Mps

La maggior parte dei conti correnti di mps permette di scegliere se si vuole ricevere il bancomat Mondo Card oppure l’Euroshop, per gestire i pagamenti e i prelievi tramite la funzione di carta di debito. La principale differenza tra questi due bancomat della Monte dei Paschi è legata ai circuiti di riferimento, dal momento che per prelevare all’estero senza pensieri sfruttando il circuito Mastercard/Cirrus, c’è solo la Mondo Card, mentre per la Euroshop il funzionamento al di fuori dei confini dell’Italia è limitato al solo circuito V-Pay. Altre differenze si hanno inoltre anche sulle condizioni economiche applicate.

Costi e peculiarità della Mondo Card

Il canone annuo del bancomat Mps Mondo Card è di 16,50 euro all’anno. Non si tratta di una semplice carta di debito, ma di una carta multifunzione (vedi Carta Unica Classic Multifunzione), in quanto permette di effettuare operazioni sugli atm evoluti Mps, con modalità self-service, i pagamenti fast pay (con un massimo di 100 euro per singolo pedaggio), prelievi e pagamenti.

Come commissioni ci sono i costi di prelievo, previsti però solo se vengono fatti su atm extra gruppo, e che sono pari a 2,10 euro in Italia e in zona Ue, mentre al di fuori il costo sale a 4 euro. In città come Roma, Firenze o Milano è comunque possibile trovare numerosi sportelli Mps, per i quali bisogna ricordare, oltre la totale gratuità, anche l’assenza di limiti nel numero di operazioni giornaliere.

Per le operazioni in valuta, la commissione è del 2%. I massimali sono molto elevati, arrivando a 7 mila euro giornalieri, tra prelievi e acquisti, e fino a 8500 euro mensili in Italia, mentre su circuiti internazionali entrambi sono fissati a 5 mila euro.

Caratteristiche principali del bancomat Mps Euroshop

I circuiti in questo caso sono: bancomat, pagobancomat e V-Pay. Anche questo bancomat Mps permette di fare pagamenti fastpay (sempre con massimale di 100 euro per singolo pagamento di pedaggio). Il costo di gestione annuale è sempre di 16,50 euro, ed anche le commissioni di prelievo coincidono con quelle della Mondo Card. Stesse commissioni di conversione valuta e massimali dell’altro bancomat.

Conclusioni e opinioni sul bancomat Mps

Si tratta di due prodotti che presentano solo costi comuni, comunque abbastanza elevati. E’ più difficile giustificare quelli associati alla Euroshop, che paga lo scotto di un circuito che presenta non poche limitazioni a chi ama viaggiare o ne fa un ampio uso anche all’estero.

Approfondimento: Carta Spider Mps.

 

Ultimo aggiornamento: 6/10/2016 09:23

Miglioricartedicredito.com , recensioni, opinioni, pareri, commenti e moduli di richiesta delle principali carte - Contatti - Privacy